Sagre di paese in Piemonte

La Regione Piemonte

Questo il regno dei sapori d'autunno, dove i primi freddi invitano a una convivialit adusa a forti sapidit come la 'bagna cauda' sapiente intingolo di olio, aglio e acciughe salate ove affondare verdure tra cui non deve mai mancare il cardo di montagna, oppure i brasati lasciati a cuocere a lungo nel vino. Tutto un concerto di sapori: il tartufo di Langa sui 'tajarin' fatti in casa, il sugo di arrosto sui classici agnolotti col 'plin', il formaggio di Castelmagno sugli gnocchi di patate, i funghi sul riso (che nella tradizionale, ricca ricetta vercellese si arricchisce di salumi e formaggi e diventa 'panissa'), le ricche salse sul bollito misto di manzo, pollo, vitello e cotechino; per non parlare del fritto misto alla piemontese in cui una pletora d'ingredienti (interiora di pollo, maiale e vitello, salsiccia, polpette di vitello, punte di cavolfiore, carciofi, melanzane, fiori di zucca con il dolce contributo di mele, semolino e l'immancabile amaretto) genera un'inconfondibile alchimia di gusti. Oltre alla notevole scelta di salumi tra cui degno di menzione l'originale salame alla patata e a una invidiabile produzione di formaggi di alpeggio, la gastronomia piemontese vanta una superba pasticceria dove regna sovrano il cioccolato declinato in tutte le forme possibili, tra cui il celeberrimo giandujotto. Dei vini piemontesi quasi non avremmo bisogno di dire se non ricordare che cosa pu offrire questa terra generosa: dai popolari Dolcetto e Barbera da anni ormai oggetto di sapientissimo affinamento enologico allo schietto ma nobile Grignolino, fino alla variet del Nebbiolo che, in tutta la regione, con invecchiamento e procedure di vinificazione differenti, d origine non solo al suo Re, nella corte di Barolo, ma anche a una schiatta di principi nei territori di Barbaresco, Carema, Ghemme o Gattinara. Meno conosciuti forse tranne la stella natalizia dell'Asti Spumante, figlio del Moscato gli ottimi bianchi tra cui segnaliamo l'aromatico Erbaluce di Caluso, il Cortese, il Gavi e l'Arneis del Roero.

sagre in Piemonte
Le prossime sagre
  • 19 - 27 Ago  '17
    A Cortemilia (Cuneo) - FAVOLOSA SAGRA DELLA NOCCIOLA DI CORTEMILIA
    La 63a Sagra della Nocciola di Cortemilia come sempre dedicata ai cibi tipici delle Langhe e alla mitica Nocciola Piemonte IGP. Gli stand propongono i migliori prodotti del territorio: vini, formaggi, carni pregiate, dolcerie. Lantica cittadina si vestir a festa con installazioni artistiche e scenografiche dellart designer Letizia Rivetti. Momenti musicali, spettacoli comici... e un luminoso finale a sorpresa.
    INFO : +39 0173 81027 - www.comunecortemilia.it/index.php?p=sn
  • 24 Set  '17
    A piazza Umberto I (Cuneo) - camminata enogastronomica - su e gi per i sentieri pavesiani
    Camminata enogastronomica nelle Langhe, per vigne, boschi cantine e agriturismi per degustare i prodotti del territorio abbinati a buon vino. Si attraverseranno territori bellissimi con paesaggi fantastici e panorami mozzafiato che spaziano delle colline delle langhe alla catena alpina, dichiarati patrimonio mondiale dellUmanit. Sono previste 6 tappe di degustazione tra i vigneti costo 15 - iscrizioni on line vedi sito www.wedosport.net
    INFO : 3201814142 - www.dynamic-center.it/eventi/presentazione-trail-del-moscato/trail-del-moscato-2017/camminata-enogastronomica/
1


<< Agosto 2017 >>
DomLunMarMerGioVenSab
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31
 

Iscriviti alla newsletter

Inserisci una e-mail valida

Una sagra a caso

foto

camminata enogastronomica - su e gi per i sentieri pavesiani

Organizzi
sagre ?

Anche tu vuoi mettere in evidenza la tua sagra ?

Cos'è tuttelesagre.it
Segnalaci la tua sagra
Richiedi il tuo redazionale